Circuito World Padel TourNotizie

World Padel Tour 2020: le nuove coppie già confermate

Ecco le nuove coppie del World Padel Tour 2020

Sai quali sono le coppie che formeranno questa nuova avventura del World Padel Tour 2020? Noi del Blog di Padelnuestro ti elenchiamo tutte le nuove coppie del 2020 già confermate ufficialmente. Il torneo di quest’anno ci riserva grandissime sorprese, novità per garantire il massimo spettacolo!

Di seguito iniziamo con la lista delle più importanti coppie maschili.

Paquito Navarro e Pablo Lima

Paquito Navarro e Pablo Lima

Ci troviamo di fronte una delle coppie che punterà ai massimi risultati. Parliamo dello spagnolo Paquito Navarro e del brasiliano Pablo Lima. A quanto pare si alleneranno a distanza, e questo potrebbe danneggiarli un poco, ma siamo sicuri che le qualità di entrambi sarà in grado di coprire questo piccolo intoppo. Anche le loro differenze caratteriali sembrano essere state risolte.

L’instancabile lavoro difensivo del brasiliano e la sua enorme difesa si unirà alla solidità e alle infinite risorse dello spagnolo. È una coppia che senza alcun dubbio potrà ambire al trono del prossimo World Padel Tour 2020.

Maxi Sánchez e Matías Díaz

Maxi Sánchez e Matías Díaz

Il “Guerrero” e il “Tiburón” tornano insieme a 3 anni dalla loro separazione. Partiranno insieme per questa nuova avventura e non perdoneranno niente e nessuno. La coppia vanta di un feeling già esistente che gli permetterà di affrontare ogni partita con il massimo rendimento e puntare al titolo finale. Lo stile risolutivo e la tecnica di Matías insieme alla forza di Maxi danno vita ad un’altra delle coppie da battere.

I due giocatori, probabilmente, rappresentano la coppia veterana più in forma di questa nuova stagione e Sánchez muore dalla voglia di riconquistare la posizione numero 1 persa nell’ultima fase della stagione passata.

Ale Galán e Juan Lebrón

Ale Galan - Juan Lebron
Ale Galán e Juan Lebrón

Una coppia che sulla carta è già la numero 1, ma bisognerà vederli in campo per scoprire soprattutto come sposare due giocatori di rovescio, e chi assumerà il ruolo di leader quando il gioco si farà duro. Queste ed altre domande nascono spontanee dall’unione di questi due campioni, che ha lasciato stupefatti molti fans.

Nonostante le “presunte” incompatibilità di origine tecnico, siamo sicuri che la qualità alla fine farà da padrone. Proprio per questo siamo sicuri che potremo ammirare una delle migliori coppie di questo World Padel Tour 2020.

Franco Stupaczuk e Sanyo Gutiérrez

Franco Stupaczuk e Sanyo Gutierrez – foto Starvie y World Padel Tour

Su questa coppia c’è poco da dire, sia Franco sia  Sanyo hanno dimostrato ampiamente il loro valore e le loro qualità. Nel caso di Stupaczuk la stagione precedente iniziò male con qualche infortunio che non aveva permesso al giocatore di poter esprimersi al meglio, ma verso la fine della stagione la prestazione è andata aumentando esponenzialmente confermando le grandissime qualità dell’argentino. Sanyo è stato con Maxi il numero uno al mondo fino a qualche mese fa, quindi questa nuova stagione rappresenta la possibilità di riconquistare la vetta. E con chi se non con una giovane promessa come Franco?

Secondo noi di Padelnuestro questa coppia ha tutte le carte in regola per rientrare tra le favorite di questo World Padel Tour 2020. La giovane età, le qualità tecniche e l’ottima forma fisica dei due giocatori formano un mix eccezionale per raggiungere i più alti traguardi.

Miguel Lamperti e Lucas Bergamini

Miguel Lamperti e Lucas Bergamini

Lamperti è senza dubbio uno dei giocatori più amati dal pubblico del padel ed uno dei veterani del circuito del World Padel Tour. Per il nuovo anno Lamperti riparte da zero dopo una stagione alquanto deludente e poco luminosa, vista la mancata qualificazione alle fasi finali del torneo e la discesa al 23º posto nel ranking mondiale.

Il 2020 per Miguel Lamperti potrebbe essere un anno di ripresa grazie al suo nuovo compagno, lo stratega Lucas Bergamini, un giocatore che compensa la sua bassa statura con un’incredibile visione di gioco. Ottima anche la forza dei suoi polsi che gli garantiscono una battuta potente e precisa.

“Tito” Allemandi e “Momo” González

“Tito” Allemandi e “Momo” González

Qui ci troviamo di fronte ad una coppia classica, se ci riferiamo al veterano “Tito” che si affianca ad un giovane e promettente “Momo“. Lo spagnolo González ha già vinto diversi titoli di livello inferiore con la nazionale ed è pronto a dare un salto grazie all’appoggio di un giocatore di esperienza come Allemandi.

Tito ha la possibilità di disputare un ottimo World Padel Tour 2020 grazie alla freschezza di un giocatore ambizioso e con ottime doti offensive, mentre in difesa ci penserà lo stesso Allemandi a dare la sicurezza che solo un giocatore di esperienza può garantire.

Juani Mieres e Javi Garrido

Juani Mieres e Javi Garrido

Coppia che vorrà consolidarsi nella zona medio-alta della classifica e, a priori, lottare per entrare nel Master finale. Dovremo vedere come si comporta Mieres dopo il suo infortunio, anche se speriamo che ritorni al 100% e voglia dimenticare una stagione 2019 che non è stata troppo bella per lui nonostante la conquista del titolo a Buenos Aires.

Da parte sua, Javi Garrido porterà esplosività, gioco d’anticipo e anche molta qualità. Potenza “spagnola” per dare un tocco piccante al gioco.

José Rico e Ernesto Moreno

José Rico e Ernesto Moreno

Il valenciano e l’andaluso cercheranno di dare il massimo in questo 2020. Due giocatori che formano una coppia molto solida in fase difensiva e che si propone benissimo in fase d’attacco, un lavoro che Josete svolge alla perfezione completato dalla magia del polso di Ernesto.

Alla ricerca di consolidare la loro posizione nella top 20 o addirittura nella top 15, sarà una stagione in cui lotteranno su ogni palla e ogni vittoria come se fosse l’ultima, lasciandosi alle spalle un 2019 poco costante.

Lucas Campagnolo e Juan Martín Díaz

Lucas Campagnolo - Juan Martin Diaz
Lucas Campagnolo e Juan Martín Díaz

Coppia 100% del marchio Drop Shot. Da una parte il “signore dei riflessi“, Juan Martin Diaz, che tornerà dopo il suo lungo infortunio, ma ci metterà tutta la voglia per poter raggiungere le prestazioni di un tempo.

Al suo fianco ha scelto un collega dal fisico notevole, Lucas Campagnolo. Lucas lo aiuterà in fase difensiva per potersi concentrare molto di più sul lato offensivo, la sua grande forza. Una coppia che si presenta senza grandi obiettivi al di là di un gioco fluido ed elettrico. Ma è proprio per queste poche pretese che potranno darci più di una sorpresa

Bea González e Martita Ortega

Martita Ortega - Bea Gonzalez
Bea González e Martita Ortega

La decisione della Marrero ha costretto Martita Ortega a fare una mossa. La giocatrice madrilegna ha trovato il sì di Bea Gonzalez con cui formerà coppia in questa stagione 2020 del World Padel Tour.

Sarà un’alleanza di due giovani prodigi del padel spagnolo. Martita giocherà da veterana mentre Bea dovrà fare un passo avanti (un altro) nella sua inarrestabile evoluzione.

 

Previous post

Siux sponsor ufficiale del World Padel Tour 2020

Next post

Comparazione Racchetta Babolat Viper Carbon 2020 vs 2019

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.